Google+

Mazzancolle laccate al miele in crosta di mandorle con patate e carciofi - The Kitchen Tales of Wally

The Kitchen Tales of Wally

Follow Us

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mazzancolle laccate al miele in crosta di mandorle con patate e carciofi

ricette
Ingredienti

dosi per 2 persone:

  • 180 g di mazzancolle medie (nr  4)

  • 1 pezzetto di zenzero fresco

  • mandorle

  • 1 cucchaio di miele

  • 2 carciofi

  • 1 patata grossa (c.a. 300 gr)

  • 2 rametti di rosmarino

  • 1 spicchio d'aglio

  • Q.B. di acqua acidulata

  • Q.B. olio EVO

  • Q.B. sale e pepe

Caratteristiche
  • Tipologia:        Secondi di pesce

  • Difficoltà        ««

  • Costo               €  €     

  • Tempo di preparazione          30 min

  • Tempo di cottura                    40 min

  • kcal/100 gr                             N.D.


Attrezzature utilizzate

Spiedini in bambù, ciotole, grattuggia per zenzero

Cottura: FORNELLO


Sciacquate, eliminate il carapace (1) e togliete le interiora alle mazzancolle (2). In una ciotolina grattuggiate lo zenzero e spremetelo per ottenerne il succo (3). Sbucciate, lavate e pelate le patate, quindi tagliatele prima a meta per l'altezza



e poi a spicchi (4). Pulite il carciofo togliendogli le foglie più dure, la barba interna (5), i residui di foglie sul gambo e tagliateli a spicchi; mettete i carciofi in acqua acidula per evitarne l'ossidazione. Ponete le mazzancolle nella ciotola con lo zenzero e aggiungete un pizzico di sale e l'olio EVO. Lasciatele marinare per almeno 30 minuti (6).



Mettete in una padella un filo d'olio, uno spicchio di aglio schiacciato e rosolateci le patate; aggiungete un pizzico di sale e dei rametti di rosmarino e fate cuocere per 10 minuti. Unite i carciofi (7) e portate a cottura il tutto aggiustando di sale e di pepe se necessario. Nel frattempo tostate la granella di mandorle (8) e preparate lo spiedino infilzando le mazzancolle due a due (9). Troncate la parte eccedente dello spiedino e lasciace sgocciolare. Mettete a scaldare una




padella con un filo di olio EVO e uno spicchio di aglio in camicia, rosolate gli spiedini di mazzancolle (10), aggiungete il sugo della marinata ed il miele facendo colorare per bene (11). Passate lo spiedino da entrambi le parti sulla granella di mandorla (12) e servite ben caldi adagiandoli sullo zoccolo creato con i carciofi e le patate che avete preparato in precerdenza.




Nessun commento
Consigli e curiosità

Sfizioso questo piatto, considerate che nasce dall'elaborazione di alcuni ingredienti rimasti a disposizione da un'altra ricetta. A dimostrazione che anche con poco si possono sempre realizzare ottimi piatti. Attenzione a non cuocere troppo le mazzancolle. Togliete le stesse, caramellate leggermente il sughetto, ripassate nel caramello e quindi nella graniglia. Voilà!!!

Vino consigliato: Vermentino DOC - CASCINA NIRASCA

 
 
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu