The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Crema di asparagi alla bassanese

ricette
Ingredienti
  • 500 gr asparagi bianchi di Bassano

  • 300 gr patate

  • 2 cipollotti

  • 30 gr di burro

  • 1 l di brodo vegetale

  • Q.B.  sale e pepe

  • Q.B.  Pane bianco

Caratteristiche
  • Tipologia         Primi/creme/vegetarian

  • Difficoltà        «

  • Costo               

  • Tempo di preparazione          15 min

  • Tempo di cottura                    35 min

  • kcal/100 gr                             34


Attrezzature utilizzate

Minipimer ad immersione, pentola media, economo

Pulite e mondate gli asparagi e i cipollotti. Sbucciate e lavate le patate e tagliatele a cubetti. Tritate i cipollotti e affettate finemente gli asparagi tenendo da parte qualche punta (1).  Mettete a sciogliere il burro in un tegame, unite i cipollotti e fateli appassire (devono diventare trasparenti); unite quindi gli asparagi e fateli rosolare; a questo punto aggiungete le patate (2) ed il brodo bollente. Lasciate cucinare a fuoco medio/basso per 35 minuti (3).


Trascorso questo tempo frullate il tutto fino a ottenere una crema (4). Mettete un filo di burro in un tegame, fatelo sciogliere e tostate il pane che avrete tagliato a listarelle (5). Una volta tostato lo aggiungerete alla crema, che avrete impiattato (6). Al posto del brodo vegetale, se ne avete, potete usare come ho fatto io l’acqua di altri asparagi che avevo lessato.




Nessun commento
Consigli e curiosità

Che dire un piatto da provare assolutamente molto delicato un grande della tradizione Bassanese e del Veneto stesso.

Potete usate le punte tagliandole a julienne finissima e utilizzarla per la guarnizione sia essa cruda o cotta a secondo dei gusti.

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu