The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lasagne alla bolognese

ricette
Ingredienti
  • 600 gr Ragù alla bolognese

  • 400 gr Lasagne (fogli sottili di pasta all’uovo)

  • 15 gr burro

  • 250 gr parmigiano reggiano

  • ½ litro di besciamella

  • 1 cucchiaio di olio

Caratteristiche
  • Tipologia         Primi di carne/classici

  • Difficoltà        ««

  • Costo               € €  

  • Tempo di preparazione          15 min

  • Tempo di cottura                   30 min

  • kcal/100 gr                             277

Attrezzature utilizzate e strumenti di cottura

Teglia o pirofila


Cottura: FORNO


Grattugiate il parmigiano in una ciotola. Imburrate una teglia da forno. Preriscaldate il forno a 180°. Lessate in acqua bollente salata, con l'aggiunta di un cucchiaio di olio le lasagne. Non appena riemergono in superfice (circa 1 minuto), scolatele su di un canovaccio. Disponete sul fondo della teglia imburrata uno strato di ragù (1). Copritelo con un primo strato di pasta. Aggiungete uno strato di besciamella (2), uno di ragù e uno di formaggio grattuggiato (3-4). Coprite con un altro foglio di pasta e ricominciate con lo strato di besciamella sino alla fine degli ingredienti.

   

Finite l’ultimo strato con il ragù sciolto nella besciamella (5-6), il formaggio e dei fiocchetti di burro (7).  Copritela con della carta stagnola sulla quale praticherete dei buchi (8) per far fuoriuscire il vapore e infornate per 25 minuti.

   

Togliete quidi il foglio di alluminio e cuocete per gli ultimi cinque minuti con il grill fino a formare una bella crosticina. Lasciate riposare almeno mezzora prima di tagliarla.

 


Nessun commento
Consigli e curiosità

Potete cuocere in anticipo la vostra lasagna e lasciarla compattare per porzionarla successivamente. Oppure tagliarla in cubetti da 3-4 cm di lato per utilizzarla come finger food sarà sicuramente di grande successo (vedi qui).

Se volete congelarle portatele a meta cottura, quindi lasciatele completamente raffreddare e surgelatele sigillandole. Si conservano fino a tre mesi senza perdere il loro gusto e consistenza. Per la cottura estraetele direttamente dal congelatore e passatele in forno fino a completare la cottura.

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu