The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Marmellata al peperoncino piccante

ricette
Marmellata al peperoncino
Ingredienti
  • 140 g di peperoni rossi

  • 70 g di peperoncino Etna rosso

  • 140 g di zucchero

  • 70 ml di acqua

  • 1 cucchiaino di sale

Caratteristiche
  • Tipologia:        Salse/composte/marmellate

  • Difficoltà        «

  • Costo               €    

  • Tempo di preparazione          20 min

  • Tempo di cottura               20-30 min

  • kcal/100 gr                             N.D.


Attrezzature utilizzate

Spelucchino, guanti per alimenti, minipimer ad immersione o cutter, vasetti in vetro per alimenti.

Cottura: FORNELLO

Procedimento

Per prima cosa indossate dei guanti usa e getta di tipo alimentare (evitate di toccarvi il viso durante la lavorazione del peperoncino). Lavate e asciugate il peperoncino, quindi tagliatelo a metà per il lungo e con un cucchiaino eliminate i semi e i filamenti bianchi (1). Lavate e mondate i peperoni; con un coltello dividete le falde ed eliminate semi e filamenti bianchi. Tagliateli a quadrotti (2). Tagliate il peperoncino grossolanamente (3)




Radunate il peperoncino ed il peperone dentro il tegame, quindi aggiungete lo zucchero ed il sale ed iniziate la cottura (4). Dopo due minuti aggiungete l'acqua (5) e continuate la cottura a fuoco bassissimo per mezzora circa e fino a che l'acqua non evapori completamente (rimarrà una piccola quantità di sciroppo). A questo punto potete frullare a bassa velocità con il minipimer o con il frullatore fino ad ottenere una consistenza non troppo omogenea (6) ma legata e cremosa.




Quando ancora è bollente versate la marmellata in un vasetto sterilizzato, capovolgetelo fino a raffreddamento per far formare il vuoto (7). La marmellata così ottenuta, potrà essere conservata al buio per circa tre mesi. Una volta aperto ricordatevi di consumarla entro 3-4 giorni.



Consigli e curiosità

Questa marmellata è semplicemente fantastica! Paradossalmente l'ho preparata per utilizzarla in un dolce, ma vi posso garantire che con formaggi a pasta molla o con il bolliti non vi deluderà assolutamente. Attenzione alla piccantezza del peperoncino ... io ho optato per il giusto compromesso, ma lascio la scelta finale al vostro palato.

Vino consigliato: Passito di Pantelleria Ben Ryè - DONNA FUGATA


Nessun commento
© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu