The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Moscardini al vino bianco con patate

ricette
Ingredienti
  • 400 gr  Moscardini puliti

  • 400 gr  Patate pulite

  • 30 gr  Olive taggiasche

  • 200 ml  Vino bianco sec.

  • 800 ml brodo vegetale

  • 3 cucchiai Olio EVO

  • 1 spicchio d’aglio

  • 1 cucchiaio di prezzemolo

  • 1 pizzico peperoncino

  • Q.B.  sale

Caratteristiche
  • Tipologia         Secondo di pesce

  • Difficoltà        «

  • Costo               €  €   

  • Tempo di preparazione          12 min

  • Tempo di cottura                    15 min

  • kcal/100 gr                             140


Attrezzature utilizzate

Economo

Cottura: FORNELLO

Preparare il brodo caldo vegetale emetterlo sul fuoco. Pulite i moscardini quindi tritate il prezzemolo,  l’aglio  ed un poco di peperoncino (secondo i propri gusti e senza mai esagerare). Lavate, pelate e tagliate le patate e mettetele a lessare nel brodo bollente per 10 minuti.  Tagliate a pezzi i moscardini più grandi (1) ricavandone 4/5 pezzi da ognuno.  In un tegame a bordi alti versate l’olio EVO e appena caldo aggiungere l’aglio e il peperoncino e dopo poco il prezzemolo e le olive (2); aggiungere a questo punto i moscardini e fare rosolare il tutto (3).




Sfumare con metà del vino e non appena evaporato (4) aggiungere le patate e coprire con il brodo bollente ed il rimanente vino fino a coprire (5-6). Aggiustate di sale e fate cucinare il tutto per 20 minuti a fuoco medio/basso avendo l’accortezza di mescolare di tanto in tanto e di aggiungere il brodo bollente se necessario. Impiattate ricordandovi che non è una zuppa ed il sugo di cottura non deve essere esagerato nel piatto. Aggiungete un filo d’olio EVO a crudo e cospargete con un poco di prezzemolo tritato fresco.  Decorate con della julienne finissima di porro e di scorza di limone (che avrete tenuto in acqua e ghiaccio per farla arricciare)



Nessun commento
Consigli e curiosità

Non superate mai i 20 minuti di cottura dei moscardini! Se le patate saranno ancora dure, potete estrarre i moscardini e tenerli da parte al caldo con poco di sugo oppure sbollentare le patate nel brodo vegetale per un po’ prima di aggiungerle al resto.


Vino consigliato: Pigato DOCG - LAURA ASCHERO

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu