The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Paranzella di totani e verdure

ricette
Ingredienti
  • 4 Totani medi

  • 1 cipolla

  • 1 carota

  • 1 peperone

  • 4 asparagi

  • 1 zucchina

  • Farina da tempura

  • Olio di arachidi

  • Q.B.  sale

Caratteristiche
  • Tipologia         Secondi/pesce

  • Difficoltà        ««

  • Costo               € €

  • Tempo di preparazione          30 min

  • Tempo di cottura                    20 min

  • kcal/100 gr                             204


Attrezzature utilizzate

Casseruola profonda per friggere, carta assorbente, schiumarola


Cottura: FORNELLO

Pulite, lavate e spellate i totani. Lavate, mondate e tagliate a listarelle la carota, il peperone, la zucchina e gli asparagi (1-2). Tagliate a spicchietti la cipolla (3).



Asciugate molto bene tutti le verdure e teneteli da parte (4). Tagliate a rondelle i totani tenendo i ciuffi dei tentacoli interi (5), quindi tamponateli con della carta assorbente (6).


Mettete sul piano da lavoro la farina e infarinate le verdure (7) togliendo la farina in eccesso mediante un setaccio (8). Fate la stessa cosa con i totani. Friggete in olio profondo partendo dalle verdure e finendo con il pesce (9-11).



Scolate su della carta assorbente (10); aggiustate di sale e servite caldo (12).




Nessun commento
Consigli e curiosità

Che sfizio gustarsi questo piattino di fritto con tutti questi sapori. Chi lo gradisce può accompagnarlo con spicchi di limone.

La frittura di paranza è una frittura di pesce di piccolo taglio, prende il nome dalla paranza, che è una tipica barca da pesca per la pesca a strascico comunemente impiegata dalle marinerie italiane.

Vino consigliato: Greco di tufo- Mastroberardino

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu