The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pesto alla genovese

ricette
Ingredienti
  • 120 g Basilico genovese D.O.P.

     (le foglie di 10 mazzi)

  • 120 g  Parmigiano Regg. 24 mesi

  • 60 g Pinoli (Pisa)

  • 40 g di pecorino Fiore sardo

  • 10 g sale Marino grosso

  • 4 spicchi d’aglio di Vessalico

  • 190 ml Olio extra vergine d'oliva D.O.P. Ligure


Caratteristiche
  • Tipologia         Salse

  • Difficoltà        ««

  • Costo               €  €   

  • Tempo di preparazione          15 min

  • Tempo di cottura                     0 min

  • kcal/100 gr                             474


Attrezzature utilizzate

Mixer


Cottura: NESSUNA

Cimare i ciuffi e le foglioline del basilico (Fig. 1), lavarle in abbondante acqua (Fig. 2), quindi metterle a scolare su di un canovaccio e asciugarle delicatamente(Fig. 3). Sbucciare gli spicchi d’aglio, grattugiare il parmigiano ed il



pecorino e tenere da parte. Dividere il basilico, i pinoli , l’aglio ed il sale in 3 parti (Fig. 4) e frullarli nel mixer a bassa velocità  aggiungendo l’olio EVO a filo (Fig. 5).  Ripetere l’operazione per tre volte fino a esaurire gli ingredienti appena descritti. Una volta ottenuta una salsa omogenea e cremosa, aggiungere nel Mixer i formaggi (Fig. 6) ed amalgamare il tutto con un cucchiaio.



Aggiustare eventualmente di sale e olio, quidi fare riponete un una ciotola la salsa pronta per essere utilizzata (Fig. 7).



Nessun commento
Consigli e curiosità

Questo è un must delle ricette liguri, è impensabile non saperlo preparare. Abbiamo scelto questa volta una versione per il mixer.

Mettete lame e bicchiere del frullatore nel freezer per mezzora e l'olio in frigorifero per un'ora.

Non utilizzate il mixer ad alta velocità per lungo tempo, per evitare di surriscaldare la salsa. Una volta pronto lasciate qualche minuto in un recipiente a riposare; vedrete che l’olio risalirà in superficie. L’olio deve ricoprire la salsa, se non bastasse aggiungerne a sufficienza.
Potete conservare il pesto in frigorifero per 4/5 giorni oppure porzionarlo in contenitori da freezer e congelarlo per alcuni mesi; in questo caso evitate di aggiungere il formaggio se non al momento.


© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu