The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Somen al maiale fritto

ricette
Ingredienti
  • 350 gr di lonza di maiale

  • 200 gr di cavolo cinese

  • 360 gr di somen

  • 4 cipollotti

  • 1 carota media

  • 2 cucchiai di acqua

  • 2 cucchiai di salsa di soia

  • 1 cucchiaio di salsa Worcester

  • 1 cucchiaio di mirin

  • 2 cucchiaini di zucchero

  • 1 tazza di germogli di soia

  • 1 foglio di alga nori tostata

  • 1 cucchiaio di olio di arachidi

Caratteristiche
  • Tipologia         Giapponese

  • Difficoltà        ««

  • Costo               €  €    

  • Tempo di preparazione         30 min

  • Tempo di cottura                  5-8 min

  • kcal/100 gr                           N.D.


Attrezzature utilizzate

Wok, bacchette lunghe, batticarne

Cottura: FORNELLO

Togliete il grasso, ed eventuasli parti cartilaginee dal maiale (1). Asciugatelo bene, ricavate delle fette da 1 centimetro (2) quindi tagliatele a listarelle dello stesso spessore (3) e poi ancora a metà per la lunghezza.



Pulite, lavate e affettate finemente i cipollotti (4). Pelate, lavate e tagliate a julienne la carota (5). Mondate, lavate e tagliate a listarelle sottili il cavolo cinese (6). Tutte le verdure non devono superare i 6 centimetri di lunghezza.



Lavate e pirivate i germogli di soia dalla parte finale (7). Tagliate il foglio di alga nori a listarelle. Scaldate nel wok l'olio. Una volta che l'olio sarà ben caldo aggiungete il maiale, la carota e fateli cuocere per 2 minuti c.a. Quando il maiale cambierà colore e sarà doratro aggiungerete il cipollotto ed il cavolo (9);




Fate saltare brevemente quindi unite la salsa di soia, la salsa Worcester, il mirin e lo zucchero (10). Lessate i somen in acqua bollente (11) e aggiungeteli nel wok insieme ai germogli di soia. Fate saltare e servite subito aggiungendo l'alga nori (12).



Nessun commento
Consigli e curiosità

I somen sono un tipo di pasta integrale. Si possono fare sia asciutti che in brodo a seconda delle ricette; ricordano un pochino come gusto i pizzoccheri ma non sbilanciamoci troppo.
Di solito per questa ricetta il maiale và molto più croccante ma considerando che stiamo utilizzando la lonza che è magrissima consiglio di non esagerare con la cottura.

Bevande consigliate: birra ASAHI - sakè


© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu