The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Totani ripieni alla zucca

ricette
Ingredienti
  • 20 ml di vino bianco

  • 5 totani medi

  • 8 pomodori datterini

  • 1 cucchiaio di capperi dissalati

  • 4 cucchiai di polpa di zucca lessata ben strizzata

  • 1 spicchio d'aglio

  • 1 uovo

  • 1 mazzetto di timo fresco

  • Q.B. olio EVO, sale e pepe

Caratteristiche
  • Tipologia: Antipasto/Secondo di pesce

  • Difficoltà        ««

  • Costo               €      

  • Tempo di preparazione          30 min

  • Tempo di cottura                    18 min

  • kcal/100 gr                             N.D.


Attrezzature utilizzate

Mixer, ciotola, stuzzicadenti, carta forno, teglia da forno

Cottura: FORNELLO/FORNO

Procedimento

Pulite e lavate i totani eviscerandoli e togliendogli becco e osso e asciugateli bene (1). In una padella rosolate, in un filo d'olio con l'aglio, i tentacoli e la testa di un totano (2). Quando ben colorati  sfumateli con il vino bianco, dopo di chè tritate finemente il tutto con il mixer (3) e mettetelo in una ciotola.  




Unite al trito la zucca e l'uovo aggiustate di sale e pepe e amalgamate (4). Con il composto riempite una tasca da pasticcere (5), quindi riempite i totani per 2/3 della testa (6 questo è il sistema più pratico per eseguire questa operazione). Chiudete con gli




stuzzicadenti i totani (7). Una volta riempiti metteteli in una teglia ricoperta con carta forno insieme ai pomodorini ben lavati e tagliati a metà, i capperi ed il timo. Aggiungete sale, pepe, un filo d'olio e infornate a 180 ° per 8 minuti; quindi sfumate con il vino bianco e continuate la cottura per altri 10 minuti. Lasciate intiepidire quindi con un coltello affilatissimo e molto delicatamente tagliatelo a rondelle e impiattate decorando a piacimento.




Nessun commento
Consigli e curiosità

Questo è una variante delicata dei classici calamari o totani ripieni. So di alcune varianti che prevedono l'uso del formaggio nel ripieno, nello specifico pecorino, ma rimanendo nella tradizione settentrionale, abbiamo scelto sapori più delicati.
Attenzione a strizzare bene la zucca e amalgamare bene il composto all'uovo (freschissimo), è fondamentale per la riuscita della ricetta.

Vino consigliato: Erbaluce di Caluso doc - MISOBOLO

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu