The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Triglie ripiene in viola

ricette
Ingredienti
  • 1,2 kg di triglie (4 triglie)

  • 600 g di patate viola

  • 500 g di cavolo cappuccio viola

  • 75 ml di vino bianco secco

  • 30 gr di olive taggiasche denocc.

  • 2 scalogni

  • 1 uovo

  • 1 spicchio d'aglio

  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

  • Q.B. olio EVO, sale e pepe

Caratteristiche
  • Tipologia:        secondi di pesce

  • Difficoltà        ««

  • Costo               €  € €    

  • Tempo di preparazione          60 min

  • Tempo di cottura                   30 min

  • kcal/100 gr                             N.D.

Attrezzature utilizzate

Ciotole, teglia da forno, padella, coltello affilato, forbici.

Cottura: FORNELLO/FORNO


Procedimento

Lavate e mettete a lessare le patate viola, partendo da acqua fredda (1) vi occorrera circa 30-40 minuti; nel frattempo sbucciate gli scalogni e tritateli (2), ripetete la stessa operazione con le olive taggiasche denocciolate (3).




Sbucciate le patate e schiacciatele dentro una ciotola (4); in una padella mettete a scaldare l'olio, fate appassire lo scalogno quindi aggiungete le olive e per ultimo le patate schiacciate (5). Aggiungete il prezzemolo tritato (6) e aggiustate di sale, quindi




lasciate raffreddare. Prendete le triglie squamatele, evisceratele, quindi con un coltello molto affilato praticate un'incisione partendo da dietro la testa del pesce e terminando all'altezza della coda (7); questa incisione serve ad eliminare la lisca centrale, fate quindi scorrere la lama sopra di essa e ripetete dall'altro lato. Fatto questo eliminate la lisca centrale utilizzando un paio di forbici (8); vi ritroverete con il pesce sfilettato ma tenuto unito da testa e coda (9). Prendete il composto di patate e aggiungente




ad esso un uovo ed una macinata di pepe di mulinello e mescolate il tutto (10). Stendete un foglio di carta forno sulla teglia, ungete leggermente con olio EVO, quindi adagiate su di essa i pesci aperti e iniziate a farcirli (11); infornate a 180° per 20-25 minuti. Affettate il cavolo cappuccio viola e rosolatelo in padella con olio extra vergine di oliva e uno spicchio d'aglio (12), sfumate con il vino bianco, quindi aggiungete il sale, poca acqua all'occorenza e stufate fino a completare la cottura. Impiattate stendendo un letto sottile di cavoli e ponendo sopra di questo la triglia. Decorate a piacimento e servite subito.






Nessun commento
Consigli e curiosità

Un piatto molto colorato con toni di rosso e viola. La triglia con le sue carni delicatissime si sposano perfettamente con il resto degli ingredienti.  

Vino consigliato: Caseo bru rosè - az. agricola CASEO

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu