The Kitchen Tales of Wally
Vai ai contenuti

Menu principale:

Insalata russa

ricette
Ingredienti
  • 1 lt di acqua

  • 300 gr di carote

  • 300 gr di piselli

  • 300 gr di patate

  • 150 ml aceto di vino bianco

  • 170 gr di maionese

  • 2 uova sode

  • Q.B. sale, pepe e sottaceti

Caratteristiche
  • Tipologia:        Antipasto

  • Difficoltà        «

  • Costo               €   

  • Tempo di preparazione          30 min

  • Tempo di cottura                   30 min  

  • kcal/100 gr                             N.D.


Attrezzature utilizzate

Spelucchino, bowl, canavaccio

Cottura: FORNELLO

Lavate e pelate patate e carote, tagliatele a cubetti come in figura (1) e lessatele separatamente in acqua e aceto (2-4) in soluzione al 15%. Lessate quindi i piselli (3) e dopo aver scolato tutte le verdure mettetele ad asciugare su



di un canavaccio. una volta che si saranno raffreddate mettetele in una bowl e aggiungete la maionese (5); mescolate il tutto delicatamente quindi sistematelo in un piatto da portata o in coppette individuali e decorate con fettine di uovo sodo e sottaceti a piacimento (6) e con cuore di lattuga (facoltativo).


2 commenti
Voto medio: 125.0/5

Silvia
2017-12-13 17:04:21
Ci camperei d'insalata russa!
2017-12-18 22:16:06
Come ti capisco Silvia, come ti capisco!

Ciao e grazie della visita.

Wally
Consigli e curiosità

Questo è un grande classico, la paternità credo sia da attribuire ad un cuoco francese, Lucien Olivier, quest'ultimo verso la metà dell'800 era solito usare insalate similari. Sapete come viene chiamata in Russia? Ve lo dico io "insalata italiana" e ora vi racconto anche il perchè. Si narra che durante una visita dello zar in Italia, ad un banchetto un cuoco servì un'antipasto composto da verdure bollite (patate, piselli e carote) condite con panna a simboleggiare la neve del territorio russo. Lo zar entusiasto, riportò la ricetta in Russia e l'Olivier l'arricchì ulteriormente (qui la sua ricetta). Nel giro di breve tempo, la ricetta ritornò in Italia con la semplicità originale, ma la panna venne sostituita dalla maionese.

P.S. solo tre consigli:

  • le verdure cotte al punto giusto (ne scotte ne crude).
  • Usate una buona qualità di maionese se non volete realizzarla da voi.
  • Decorate bene l'insalata con i sottaceti e le uova sode è fondamentale.

Vino consigliato: Cellarius brut - BERLUCCHI

© 2014-2017 The Kitchen Tales of Wally by Zanirato Walter  vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione scritta
Torna ai contenuti | Torna al menu